Analytics

Ad Personam Azienda dei servizi alla persona del comune di Parma

NEWS


» Archivio news

 
ASP dedica la CRA Romanini al trattamento degli ospiti in futuro eventualmente pos

Ad oggi tutte le 5 CRA cestite da ASP risultano covid free, e proprio questa condizione, raggiunta anche attraverso rigorosa attenzione ai comportamenti e nell’utilizzo dei dispositivi di sicurezza e protezione di tutti gli operatori, ha posto ASP nella miglior condizione per effettuare una scelta strategica, per evenienze future, ovvero destinare da oggi la CRA Romanini, con una capienza di 18 posti, a "CRA Covid" per ospitare gli anziani che dovessero risultare positivi al virus nel prossimo futuro. Questa scelta, condivisa con Comune ed AUSL, è volta a far fronte, in maniera preventiva, all'eventuale insorgenza dell'infezione e consentirà quindi di operare prima possibile per l'isolamento delle persone anziane che dovessero contrarre covid-19 nelle diverse CRA di ASP. Il trasferimento in questa sede degli anziani divenuti positivi, avrà quindi un duplice scopo: poterli seguire al meglio e limitare le occasioni di contagio nelle altre 5 CRA gestite da ASP.

Nelle scorse settimane, quindi, gli ospiti della CRA Romanini sono stati trasferiti presso la CRA Tamerici a Villa Parma, passaggio, questo, che è stato preceduto dalla comunicazione agli ospiti, ai parenti ed agli Amministratori di Sostegno di ognuno degli ospiti, che si sono mostrati comprensivi e favorevoli alla scelta.

La CRA Romanini è una struttura di ridotte dimensioni, ubicata in posizione centrale in città, disposta su tre piani ed isolata rispetto al contesto di vita comunitaria e proprio questo aspetto ha fatto sì che fosse ritenuta adatta all'accoglienza temporanea degli ospiti Covid-19 positivi nonché a garantire loro una condizione di massima tranquillità. “

Chi siamo
Statuto e regolamento
Organigramma
I nostri servizi
Carta dei servizi
Portale Appalti