Ad Pesonam Azienda dei servizi alla persona del comune di Parma

NEWS


» Archivio news

 
Grande concerto lirico a Villa Parma

Sabato 23 settembre 2017, a Villa Parma si terrà un concerto lirico gratuito aperto a tutta la città. Sul palco si esibiranno in famose arie liriche e di tradizione il tenore Antonio Colamorea e la mezzosoprano Leonora Sofia, accompagnati al pianoforte dal M° Milo Martani.

L'importante evento è stato organizzato da Asp Ad Personam e dal Club dei 27 in collaborazione con Ilger.com, a coronamento di un percorso di avvicinamento alla musica operistica rivolto ad anziani residenti nelle case protette di Parma e di Colorno iniziato la scorsa primavera.

Il concerto avrà inizio alle ore 15,30 e si svolgerà nell'arena all'aperto del Parco di Villa Parma, inaugurata a maggio.

L'evento fa parte del progetto “A tutta lirica”, nato nel segno della tradizione e della solidarietà, che ha portato nel corso degli ultimi mesi Falstaff, Otello, Stiffelio, Rigoletto, Masnadieri... nelle case protette di Ad Personam per cantare e raccontare le opere del maestro Giuseppe Verdi agli anziani.

Nelle residenze protette di Villa Parma, di Colorno e dell'Oltretorrente abitano persone con uno spiccato interesse per il mondo dell'opera, come esperienza di vita vissuta o di ascolto. I soci del Club dei 27 hanno saputo risvegliare in loro emozioni e ricordi legati alle più note arie di Verdi e più in generale della tradizione operistica, italiana e internazionale. La bella iniziativa ha previsto giornate di ascolto, con lettura delle trame e del libretto di un'opera, ma anche con canto dal vivo.

“Ringrazio vivamente il Club dei 27 per aver partecipato gratuitamente a questa iniziativa – afferma Marcello Mendogni, amministratore unico di Ad Personam –, portando calore e competenza. Crediamo che il bello espresso anche dalla musica sia una via capace di avvicinare le persone, al di là delle differenze di età, cultura e bisogni, stimolando emozioni e memorie, ma anche creando nuovi interessi”.

Chi siamo
Statuto e regolamento
Organigramma
I nostri servizi
Carta dei servizi
Patrimonio artistico